SDS

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Benvenuto nel sito della SdS Colline Metallifere

Giurlani alla Giornata della Bonifica: “La montagna ha fatto da tempo la sua spending review. Ottimi risultati dalla bonifica"

E-mail Stampa PDF

Agipress - “La montagna ha fatto da tempo la sua spending review”. Così il presidente di UNCEM Toscana ha chiuso la prima parte della Giornata della bonifica montana all’auditorium di Sant’Apollonia.
La montagna la sua “spending review l’ha già fatta, abbondantemente, e da tempo. Non è più il caso di chiedere sacrifici ai territori montani. E’ con questo messaggio forte lanciato da Oreste Giurlani, presidente di UNCEM Toscana, che si è chiusa la prima parte della “Giornata della bonifica montana”, questa mattina all’auditorium Sant’Apollonia, in via San Gallo, a Firenze.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Luglio 2012 08:46 Leggi tutto...
 

Spending review: Rossi (Toscana), sanita' ha gia' avuto pesanti tagli

E-mail Stampa PDF

''Parlare di tagli al sociale e alla sanita' in questa situazione e' molto difficile. La sanita' ha gia' avuto dei pesanti tagli nel 2011 con la manovra Berlusconi''. Cosi' il governatore della Toscana, Enrico Rossi, ospite di ''24 Mattino'' su Radio 24 poco prima di andare a Roma per incontrare il premier Monti nell'ambito della discussione sulla Spending review: ''Bisogna stare attenti a intervenire con il bisturi e lasciare da parte l'accetta - ha aggiunto Rossi - Nell'arco di tre anni ci sono piombati addosso tagli per 8 miliardi. Io dico: i livelli essenziali di assistenza in sanita' non possono essere abbassati, ma certo bisogna combattere gli sprechi. Se in Toscana i dirigenti medici sono troppi bisogna metterci le mani e nell'arco di un anno, un anno e mezzo riportare la situazione dentro determinati parametri''.

Ultimo aggiornamento Martedì 03 Luglio 2012 10:36 Leggi tutto...
 

Assemblea del Consorzio

E-mail Stampa PDF

Assemblea del Consorzio

Deliberazione n. 1 del 28 marzo 2012
Oggetto: Approvazione Bilancio di previsione 2012

 

Toscana, 400 mila euro per aiutare gli anziani ad affrontare il caldo

E-mail Stampa PDF

FIRENZE – 400 mila euro per sostenere gli anziani di fronte all’ondata di caldo. E’ quanto messo a disposizione dalla regione Toscana per attenuare i rischi delle persone più anziane derivanti dalle condizioni climatiche. La regione supporta ormai da anni il progetto “Sorveglianza attiva della persona anziana fragile”, perché su tutto il territorio regionale vengano messi in atto interventi e iniziative per difendere gli anziani dalle emergenze climatiche e garantire a tutti un sostegno adeguato per far fronte alle ondate di calore. “Nonostante i tagli e le difficoltà economiche – annuncia l’assessore alla salute Marroni – anche quest’anno abbiamo deciso di sostenere il progetto, destinandogli 400.000 euro?. La cifra verrà distribuita, sulla base della popolazione residente, a comuni, società della salute e aziende sanitarie, per coprire tutte le 34 zone distretto della Toscana.

Leggi tutto...
 

Tumori prima causa di morte per gli uomini, malattie cardiovascolari per le donne

E-mail Stampa PDF

Tumori prima causa di morte per gli uomini, malattie cardiovascolari per le donne

FIRENZE – I tumori sono la prima causa di morte per gli uomini, le malattie cardiovascolari per le donne. E se la speranza di vita è più alta per le donne (84,6) che per gli uomini (79,8), il gap si sta progressivamente riducendo, perché la mortalità generale negli uomini si riduce con maggior forza rispetto a quanto si osserva nelle donne. Sono alcuni dei dati che verranno presentati e analizzati domani mattina, all’Educatorio del Fuligno, via Faenza 48, dove si tiene l’incontro annuale del Registro di Mortalità Regionale Toscano, organizzato dall’Ispo, l’Istituto per lo studio e la prevenzione oncologica. Il Registro, gestito dall’Ispo per conto della Regione Toscana fin dal 1987, fornisce annualmente dati e statistiche sulle cause di decesso dei residenti in Toscana.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 17

SDS COLLINE METALLIFERE

Login


Amministrazione trasparente

Anticorruzione

sdscollinemetallifere@pec.it

Privacy

Sondaggi

Qual è il tuo giudizio sulla facilità di utilizzo del nuovo sito della Società della Salute delle Colline Metallifere?
 

Chi è online

 39 visitatori online

Speciale migranti