SDS

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Benvenuto nel sito della SdS Colline Metallifere

Sanità toscana: nuovi ticket al via da lunedì 3 settembre

E-mail Stampa PDF

Al via dal prossimo lunedì 3 settembre i nuovi ticket, approvati dalla giunta con la delibera del 10 agosto scorso.

La revisione della compartecipazione alla spesa sanitaria è una delle strategie messe in atto dal governo regionale per far fronte ai tagli imposti dal decreto governativo sulla revisione della spesa: tagli che per la sanità toscana significheranno 400 milioni di euro in meno all´anno.
“Nella rimodulazione dei ticket – sottolinea l´assessore al diritto alla salute Luigi Marroni -ci siamo fatti guidare, come sempre nelle nostre scelte, dal principio dell´equità. Abbiamo toccato solo i redditi più alti, sopra i 36.000 euro, continuando a tutelare le fasce più deboli e chiedendo di più a chi ha di più. Equità e universalità devono restare punti fermi del nostro sistema sanitario”.

Ultimo aggiornamento Venerdì 31 Agosto 2012 10:57 Leggi tutto...
 

Spending Review – Ecco la manovra della Toscana

E-mail Stampa PDF

Il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha definito la manovra su sanità e trasporto pubblico locale resa necessaria anche in Toscana dal decreto governativo sulla revisione della spesa. Lo slogan che lancia è “messaggio di equità, di tenuta, di certezza che credo i toscani capiranno”. “La somma dei tagli operati dai governi Berlusconi-Tremonti e Monti – ha deto il presidente Rossi – impatta a regime per circa 400 milioni l’anno, solo per il Tpl il taglio è di 170. Per il 2013 si profila un vero e proprio tsunami, della cui portata la società e anche in parte le istituzioni non si sono rese ancora ben conto.

Leggi tutto...
 

Toscana: 200 mila euro per proteggere i minori

E-mail Stampa PDF

200 mila euro per estendere a tutte le zone sociosanitarie toscane, dopo la fase di sperimentazione, il progetto S.In.Ba., il sistema di raccolta e gestione delle informazioni sugli interventi di protezione rivolti ai bambini e alle loro famiglie. “Per raggiungere questo obiettivo di sviluppo strategico – ha commentato l’assessore al welfare Salvatore Allocca – si è deciso di iniziare dai servizi dedicati alla tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, ormai da oltre un decennio al centro delle azioni di monitoraggio annuale promosse dalla Regione per verificare la delicata situazione di tutte quelle famiglie con figli minori che faticano ad assolvere ai propri compiti di cura ed educazione”.

Leggi tutto...
 

Sempre più necessaria assistenza per gli anziani fragili

E-mail Stampa PDF

“È sempre più necessario prevedere azioni a sostegno delle fasce deboli della popolazione, soprattutto quelle degli anziani, che vivono nei territori marginali, disagiati, montani”.

È quanto afferma il Presidente di UNCEM Toscana Oreste Giurlani che sottolinea quanto, soprattutto in questo periodo di caldo torrido, sia estremamente importante fare qualcosa per aiutare gli anziani “fragili” e offrire loro spazi, occasioni e opportunità per uscire dal guscio della loro solitudine e della loro marginalità.

Leggi tutto...
 

Stop ai ticket, si pagherà in base al reddito

E-mail Stampa PDF

Confindustria: zero risparmi dai tagli ai farmaci, norma da accantonare. Il governo ha annunciato il voto di fiducia

ROMA - Ticket è una parola che suona odiosa e il ministro della Salute la evita accuratamente. Meglio dire «compartecipazione», cioè un contributo alle spese di esami, visite, analisi col quale ogni cittadino condivide le spese del servizio sanitario pubblico. È confermato, niente ticket, dal 2014 entrerà un nuovo sistema basato sulle franchigie: «Stabiliremo una quota che verrà pagata in relazione al reddito. Oltre un certo limite scatta per tutti la gratuità», ribadisce il professor Renato Balduzzi che già da diversi mesi sta lavorando su questo progetto.

Leggi tutto...
 


Pagina 7 di 17

SDS COLLINE METALLIFERE

Login


Amministrazione trasparente

Anticorruzione

sdscollinemetallifere@pec.it

Privacy

Sondaggi

Qual è il tuo giudizio sulla facilità di utilizzo del nuovo sito della Società della Salute delle Colline Metallifere?
 

Chi è online

 59 visitatori online

Speciale migranti